The Human Shelter | Architexture #2

Il secondo appuntamento di Architexture la rassegna a cura dell’ Ordine Architetti Bologna sul tema Gli spazi dell’abitare dopo il Covid-19: sostenibilitĂ , nove forme, nuovi modi di vivere l’ambiente costruito?

 📆 Programma

Ore 20,30: registrazione CFP per architetti
Ore 21,00: introducono la serata

  • Chiara Tonelli, architetto, professore Dipartimento di Architettura, UniversitĂ  di Roma Tre
  • Gabriele Manella, sociologo, professore Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia, UniversitĂ  di Bologna

A seguire proiezione in lingua originale sottotitolata in italiano di

The Human Shelter di Boris Benjamin Bertram (Danimarca, 2018, 60′).

All’estremo nord della Norvegia si vive a stretto contatto con la natura e con le sue regole che scandiscono lo scorrere delle giornate. Il tempo non passa, arriva. Così ha inizio il viaggio. Il regista danese Boris Benjamin Bertram racconta storie di persone che abitano contesti diversi ed inusuali per cercare di comprendere cosa rende “casa” uno spazio architettonico. Una riflessione sull’abitare, fra campi profughi, simulazioni di paesaggi marziani e condizioni di isolamento tra i ghiacci dove ognuno a suo modo cerca rifugio.

Guarda il trailer>>

Qui l’evento Facebook

Gli incontri sono aperti a tutti e ad ingresso libero fino ad esaurimento posti; posti disponibili 50.
La partecipazione ad incontro+film prevede il riconoscimento di 2 CFP per gli architetti.
L’iscrizioni su imateria è utile ai fini dell’attribuzione dei CFP, ma non costituisce prenotazione di posto.

ArchiTexture, giunta alla V edizione, è una rassegna cinematografica all’aperto abbinata a brevi ed informali incontri dedicati al mondo del progetto, per esplorare tendenze, progetti e visioni nel settore dell’architettura e del design a cura dell’Ordine degli Architetti di Bologna, in collaborazione con Kilowatt.
Per ulteriori informazioni: sito web