Matteo Meschiari e Antonio Vena: «Per un romanzo diffuso dell’Antropocene.»

Secondo appuntamento di SOFFIONI: il vento ecologico delle narrazioni. Storie, poesie, narrazioni, immaginari, percorsi. con Matteo Meschiari e Antonio Vena: hanno fondato il blog «La Grande Estinzione»  e il sito di narratologia antropocenica «Il Problema di Grendel».

Hanno curato due progetti di scrittura collettiva: «Tina. Storie della Grande Estinzione» (Aguaplano 2020), sulle forme del collasso e della speranza nell’ipermodernità, e «Draumar», sui sogni durante il lockdown da Covid-19. Scrivono il romanzo dell’Antropocene.

Clicca qui per l’evento Facebook. 

 

**

SOFFIONI: il vento ecologico delle narrazioni. Storie, poesie, narrazioni, immaginari, percorsi.

Soffioni è la rassegna del mercoledì dedicata alla presentazione di libri e realizzata in collaborazione con la Confraternita dell’Uva, nell’ambito del Patto per la lettura di Bologna. Ogni settimana un appuntamento con autrici, autori e storie diverse.

Incontri, presentazioni, laboratori, percorsi a partire da libri e letture che raccontano di natura, ambiente, animali, dell’impronta dell’essere umano sulla terra di alternative possibili. Rallentare. Prendersi cura. Osservare. Antropocene, identità, cittadinanze, territori sono temi che ci riguardano.

L’intento è di allargare e mescolare nuovi orizzonti, metterci in ascolto di altre forme, voci e narrazioni, per accogliere altre prospettive e altri sguardi.