Concertina | Playtime

Live painting dell’illustratrice Elena Guidolin con cui la musica di Luigi Mastandrea dialoga.

Una performance in cui si gioca un confronto serrato tra disegno e suono.Il segno sporco e materico al nero di china di Elena Guidolin, tracciato su carta con pennelli, rulli e altri strumenti rudimentali, dialogherà con i toni elettronici di Luigi Mastandrea per esserne l’ideale “partitura visiva”. Un racconto visivo e sonoro di riti inefficaci e corpi che si cercano senza trovarsi.

 
Elena Guidolin è nata a Vicenza nel 1985. Illustratrice e fumettista, ha pubblicato – tra gli altri – con BeccoGiallo Editore, G.I.U.D.A. Edizioni, IFIX studio, Lo Straniero e partecipato a numerose collettive in Italia e all’estero. È tra i membri fondatori del laboratorio artistico condiviso e associazione Checkpoint Charly. Vive e lavora a Bologna.

Luigi Mastandrea (1980) vive a Bologna, dove si è laureato in Filosofia, e diplomato in Musica elettronica ed Organo. La sua attività artistica comprende installazioni audiovisive, produzione di musica elettroacustica, design sonoro per cortometraggi, documentari e spot pubblicitari. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali. È promotore di numerose iniziative di divulgazione della musica elettronica in Italia.

In collaborazione con perAspera.
L’Unità Centrale perAspera, attraverso interventi multidisciplinari di matrice contemporanea, opera in sinergia con spazi storici, spazi urbani, spazi dismessi e spazi pubblici di Bologna e della Città Metropolitana, stimolando e mettendo in atto una relazione di profondità tra gli artisti, le architetture e le persone che quei luoghi abitano e attraversano.
Visione, apertura, ricerca del fermento e del nuovo ne sono da sempre il fulcro, attraverso un’accurata esplorazione del panorama artistico, che si attua su tre livelli – territoriale, nazionale ed internazionale – e che confluisce in uno spaccato vivo e partecipato, che avvicina. La sua massima espressione è il festival perAspera, che a settembre 2019 vedrà la sua dodicesima edizione.

Qui l’evento Facebook.