Kinshasa Makambo | Mondovisioni#6

Continua la rassegna Mondovisioni / BO dedicata ai documentari di Internazionale e CineAgenzia a cura di Kilowatt e Kinodromo.

Dopo i primi 4 appuntamenti al Cinema Europa, la rassegna prosegue negli spazi delle Serre Dei Giardini Margherita per 4 appuntamenti, ogni lunedì di giugno.

Di seguito il programma del secondo appuntamento:

ūüé• ore 21,30: introduce Kindi Taila.

Congolese di nascita e cittadina del mondo per vocazione, √® presidente dell’associazione di promozione culturale Deade. L’associazione, nata a Modena nel 2015, promuove la cultura come strumento fondamentale per riflettere sulla nostra societ√† e sui mutamenti che l’attraversano, con particolare attenzione al mondo delle donne e dell‚Äôeducazione dei bambini, per combattere la povert√† sociale, economica, etica e le disuguaglianze ne derivano. Agevolare gli incontri fra persone, il dialogo, lo scambio e l’accesso alla cultura ad ogni individuo senza discriminazione: questa secondo Deade √® la via per il benessere collettivo di una societ√† equa, rispettosa e giusta. (www.deade.org)

ūüé• Proiezione di Kinshasa Makambo di Dieudo Hamadi(Congo, Francia, Svizzera, Germania, Qatar, 2017, 75′).

Christian, Ben e Jean-Marie si battono da anni per un cambiamento politico e libere elezioni nel loro paese, la Repubblica Democratica del Congo. Ma dopo due mandati il presidente Joseph Kabila non vuole cedere il potere. Come cambiare il corso degli eventi?
Kinshasa Makambo ci immerge senza filtri nella lotta dei tre attivisti, che né i proiettili né la prigione né l’esilio sembrano in grado di fermare.

In collaborazione con Vivere insieme in pari dignità, l’azione culturale che nel 2019 promuove la conoscenza delle culture africane a Bologna e in Emilia-Romagna.

Ingresso libero.

Qui l’evento Facebook.