Primo appuntamento con il cinema resiliente sui temi dei grandi cambiamenti ambientali, un ciclo di proiezioni sponsorizzato da Gruppo Hera in preparazione alla terza edizione di Resilienze Festival (12-15 settembre 2019 alle Serre).

Proiezione del documentario I Villani di Daniele De Michele al suo primo lungometraggio (ITA, 2018, 83′)

Otto personaggi che portano avanti la loro battaglia quotidiana per rimanere ancorati alla cucina italiana e non cedere alla “globalizzazione” culinaria.
Otto persone che, a diverse latitudini del nostro Paese, hanno deciso di produrre degli alimenti sani dovendo lottare contro più di un ostacolo. Questo documentario ne racconta le vite, i sacrifici, le soddisfazioni e le speranze.

La cucina popolare italiana, amata e imitata in tutto il mondo, sta morendo. Ma in tanti provano a salvarla. Il film racconta il mio incontro con otto personaggi, uomini e donne di ogni età, che nel loro fare quotidiano rappresentano la sintesi delle infinite resistenze e reticenze a adottare un modello gastronomico e culturale uguale in tutto il mondo. Quattro generazioni a confronto, per poter verificare se la cucina italiana sia ancora un patrimonio vivo, se il passaggio di informazioni tra generazioni esiste ancora, se la tradizione così come l’abbiamo ereditata si salverà o scomparirà. [il regista]

 

Ingresso libero.

Qui l’evento Facebook.