Gusto Nudo Festival @Le Serre

📆 GIOVEDÌ 2 MAGGIO 📆

🌱 PANEGIRICO PERIPATETICO 03 – ore 17,00 @Orto delle Serre
«Perdersi e ritrovarsi. Colloquio tra strade segnate e viandanza». Chiacchiere con Angelo Floramo, Paolo Ciampi e Michele Marziani passeggiando nell’orto delle Serre.
Info qui 

🎥 VERSAMI DA.. – ore 17,00 @Gabbia del Leone
Presentazione del video di Davide Belingheri frutto della residenza presso la Società Cooperativa Agricola Valli Unite del Canavese.

🍷 EMILIA VS ROMAGNA – ore 19,00 @Serra Sonora
Degustazione lungo la via Emilia, dai Colli piacentini ai confini del Montefeltro, alla scoperta di alcuni dei vignaioli eretici più interessanti della regione bipolare. A condurre la degustazione Sandro Sangiorgi e Jacopo Gerussi.
Degustazione a iscrizione obbligatoria e a pagamento (Prezzo: 45 euro).
Info e prenotazioni qui 

🎭 VERSAMI DA.. – ore 19,00 @Serra Orto
Presentazione in anteprima del testo teatrale, scritto e recitato da Marina Occhionero, frutto della residenza artistica presso Bosco Falconeria Azienda biologica (Partinico – Pa)

🎼 OCCHI CHIUSI IN MARE APERTO – ore 20,00 @Serra Orto
È la cosa che fai anche se dicono che non dovresti. È il luogo in cui ti porta la musica, se glielo lasci fare.

📆 VENERDÌ 3 MAGGIO 📆

🍇 LE RADICI DEL VINO – ore 15,00 @Gabbia del Leone
Laboratorio di studio della composizione dei suoli e delle stratificazioni in vigna, a numero chiuso e iscrizione obbligatoria.
Per info e iscrizioni qui

🍷 INCONTRO CON IL PRODUTTORE @ VETRO
Andrea Della Casa di Podere Cervarola (MO) guiderà l’assaggio dei suoi Lambrusco Grasparossa, prodotti attraverso scelte enologiche volte al recupero delle antiche tradizioni, dove i vitigni esprimono le proprie caratteristiche organolettiche e quelle del territorio.

**
Gustonudo è un progetto che individua nella convivialità e nella condivisione dei sapori il miglior strumento a nostra disposizione per la divulgazione dei saperi. Gustonudo crede che vi sia ancora spazio per un’economia di gioia, lontana da logiche di sfruttamento e di prevaricazione. Gustonudo valorizza le diversità (umane, animali e vegetali) nella convinzione che dal rispetto e dalla valorizzazione di esse scaturiscano benessere, progresso e crescita. Gustonudo ama l’imperfezione!

Da queste idee nasce Gusto Nudo Festival [a cura di Gusto Nudo – Vignaioli Eretici] – Biennale Conviviale. Sottotitolo dell’edizione 2019 è «il piacere di trovare quel che non si stava cercando», conseguenza che deriva dal lasciarsi dominare dalla curiosità, dalla ricerca, dal coraggio di abbandonarsi al fluire dei sensi, dal piacere di abbandonarsi al caso.
Gusto Nudo Festival propone a chi vorrà abbandonarsi alle sue proposte esperienze inedite ed inebrianti, occasione di formazione e di festa, degustazioni e riflessioni, passeggiate e sensualità. Tutto accompagnato dai vini dei vignaioli eretici e dall’atmosfera conviviale che pervade l’intero progetto.