CRASI è l’incontro tra i suoni di Quarto Mondo e una miscellanea di immagini che trae ispirazione dai quattro umori alchemici alla ricerca del punto di fusione. 

Quarto Mondo – a six hands ginger journey – germoglia in un salotto di casa. Tre collezioni, gusti e approcci differenti iniziano a mischiarsi e dialogare. Il progetto ha trovato casa e viene supportato da Kilowatt, dove Quarto Mondo si immerge in lunghe session estive sonorizzando l’intero spazio delle Serre.

Esistono infatti quattro umori nell’uomo, che imitano i diversi elementi; aumentano ognuno in stagioni diverse, predominano ognuno in una diversa età. Il sangue imita l’aria, aumenta in primavera, domina nell’infanzia. La bile gialla imita il fuoco, aumenta in estate, domina nell’adolescenza. La bile nera, ovvero la melanconia imita la terra, aumenta in autunno, domina nella maturità. Il flegma imita l’acqua, aumenta in inverno, domina nella vecchiaia. Quando questi umori affluiscono in misura non superiore né inferiore al giusto, l’uomo prospera.  (De Mundi Costitutione)

Ingresso libero.

CRASI è parte di visionaria, la rassegna dedicata a serate di sonorizzazioni live e viaggi immaginari.

Qui l’evento Facebook.