Claudia is on the sofa

Imbracciando la sua fidata chitarra Emmylou Ribs, Claudia is on the sofa, canta soffici canzoni composte sul sofà; canta gli attimi canta gli attimi e i silenzi, il frastuono e il ruggito, li porta sospesi a chi ama ascoltarli. Il disco di esordio Love Hunters (Gibilterra management) la fa conoscere e apprezzare  lungo tutta la penisola.

Divide il palco con Joan as a police woman, Scott Matthew, Hugo Race, Steve Wynn, Sondre Lerche, Dillon, Omar Pedrini, Paolo Benvegnù, Cesare Basile, Federico Fiumani, Marco Parente e molti altri. Apre concerti ad artisti che hanno segnato la storia della musica come Thurstin Moore dei Sonic Youth.

Collabora con diversi artisti, tra cui Omar Pedrini nel suo Che ci vado a fare a Londra? e Giorgio Tuma. Presta voce e canzoni a sincronizzazioni, arrivando a Cannes con uno spot realizzato da Filmgood e Vetriolo.

Claudia canta ora per l’Italia con escursioni all’estero il nuovo album Time of me e le vite raccolte per strada a chi ama ascoltarle.

Ingresso libero.

Qui l’evento Facebook.