Caracas Live

Caracas è il risultato di una fertile partnership tra Valerio Corzani (Mau Mau, Mazapegul, Gli Ex, Interiors) e Stefano Saletti (Novalia, Piccola Banda Ikona, Café Loti, Sete Sois Sete Luas Orchestra). I due hanno composto, arrangiato, suonato e prodotto l’album omonimo (in uscita a Giugno per Materiali Sonori). Il filo rosso musicale dell’intero progetto è la sottolineatura, negli arrangiamenti e negli incastri ritmici, del “levare”. Una sorta di benefico galleggiante sonoro che ha permesso ai due di intraprendere un mirabolante viaggio strumentale (ci sono anche alcuni inserti “spoken word”) alla ricerca di una sorta di cosmopolitismo degli strumenti e delle musiche.

Valerio Corzani e Stefano Saletti hanno pensato al titolo Ghost Tracks perché l’avventura del loro secondo album è partita da una rivisitazione fertile dei dieci brani del primo. Mettere le voci su brani che erano usciti sul primo album eponimo praticamente strumentali; affidare ogni brano ad un cantante diverso per far sì che i brani prendessero un’altra veste, un altro profilo, un altro mood, insieme affine e diverso. Ghost Tracks perché è come se questi brani con le voci addosso, aleggiassero già nelle pieghe più nascoste del primo album. Sono partiti da brani che avevano già un sapore dub strumentale e, affidandoli alle invenzioni di una decina di cantanti diversi si sono trasformati in canzoni. Canzoni tout court, sia pure “deviate” dall’attitudine obliqua della poetica dei Caracas, con il levare a far da frangiflutti.

Anche gli arrangiamenti hanno spesso cambiato registro, il consueto taglia e cuci dei Caracas ha avuto in questo caso un doppio binario operativo: da una parte alleggerire certi passaggi per far posto alle nuove melodie vocali, dall’altra irrobustire alcune ritmiche per dare più pompa a brani che con la voce avevano preso un mood più energico e muscolare.

  • Valerio Corzanani, basso, electronics e looping, voce parlata
  • Stefano Saletti, chitarra, oud, bouzouki, cavaquinho, cori, melodica, electronics e looping
  • Eugenio Saletti, voce, chitarra;
  • Erica Scherl, , violino e tastiere;

Le voci ospiti dell’album: Nando Citarella, Mistilla , Saba Anglana, MomoSaid, Badara Seck, Daniele Sanzone, Luca Morino, Canio Lo Guercio, Fido Guido, Ttha Sinha. 

Ingresso libero

Qui l’evento Facebook