A girl walks home alone at night | Immaginarti

Immaginarti: Visioni Meticce è un progetto di Arca di Noè Coop. Soc., Kilowatt, BaumhausCantieri MeticciSnark – space making, con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

Immaginarti propone una selezione di film che fanno riferimento ai generi classici del cinema (fantascienza, horror, commedia ecc.) per raccontare l’immaginario delle comunità migranti

A girl walks home alone at night (USA,2013, 97′), è il primo lungometraggio della regista di origine persiana Ana Lily Amirpour, ambientato nell’iraniana città fantasma Bad City, una città surreale, maledetta, notturna popolata di drogati, puttane, debosciati – dove si aggira con una maglietta a righe e un nero mantello una adolescente dagli occhioni sgranati e dall’aria fragile, che al momento opportuno tira fuori i canini e compie una strage, ma non di innocenti.

Un film che affascina per la bellezza del suo bianco e nero e per la geometria leggera e perfetta del suo racconto, ma conquista per la qualità della sua ironia.

Amirpour ha voluto definire il film “the first iranian vampire spaghetti western”.

A precedere il film verrà proiettato l’altra faccia di un progetto di video partecipativo promosso da Arcà di Noè, che dà la possibilità a chi viene solamente raccontato di raccontarsi.

Cortometraggio: L’altra faccia di…Daniel

Daniel, camerunense di 27 anni, ha scelto di affrontare il tema della libertà delle donne. Attraverso interviste ad alcune donne italiane (soprattutto bolognesi) indaga su come esse giudichino il livello di uguaglianza tra i due sessi, su quanto sappiano quotidianeità delle donne in Africa e delle leggi sulla parità tra maschi e femmine. Nel suo video racconta le differenze culturali tra la sua vecchia casa e quella nuova, da una posizione che considera privilegiata.

Sarà inoltre diffusa durante le serate della rassegna la serie di audiodoc Vediamoli a casa loro!, realizzata da Snark – space making a seguito di un’indagine esplorativa sull’uso di film e serie tv all’interno delle comunità migranti cittadine. 

Ingresso libero

Qui l’evento Facebook.
La rassegna completa ➡ Immaginarti: Visioni Meticce

**
Immaginarti:Visioni Meticce è una rassegna di film di genere provenienti dai paesi d’origine delle comunità di migranti che ci accompagna alla scoperta di futuri possibili, misteri insondabili e avventure rocambolesche: perché se l’immaginazione non ha confini, una mente aperta e lo schermo di un cinema sono i migliori antidoti alla paura.