Robert Doisneau: La lente delle meraviglie

Robert Doisneau – La lente delle meraviglie è un ritratto intimo dell’uomo e all’artista che cerca le parole nelle fotografie inedite, negli home movie, nei video d’archivio e nelle conversazioni con gli amici e i complici di sempre. Da Daniel Pennac a Sabine Azéma, passando per Jean-Claude Carrière, Doisneau si dispiega: “curioso, disubbidiente e paziente come un pescatore con la lenza”.

A cura di Transizioni – Rassegna internazionale del film fotografico.

Il film è distribuito da Wanted Cinema.

Ingresso gratuito.

Qui l’evento Facebook.