Serra Elettrica è l’appuntamento del venerdì di #KilowattSummer dedicato alle sonorità elettroniche.

Quest’anno la novità è PODCAST, sei appuntamenti con altrettanti personaggi, dj, produttori e addetti ai lavori che mostreranno il loro background attraverso i propri dischi, accompagnati da immagini proiettate sullo schermo delle Serre.

Il progetto è ideato e curato da Marco Unzip dj, produttore, curatore musicale tra gli altri del roBOt Festival.

Per il secondo appuntamento a svelarci il suo background di vinili ci sarà Mark:eno 

Verso metà degli anni ’90 Marco Parenti, in arte Mark:eno, si avvicina all’arte del djing. Appassionato di musica in vinile sin dall’adolescenza, costruisce i suoi set spaziando tra diversi generi musicali, dalla disco alla black music fino alla house ed all’elettronica contemporanea. Il suo stile è difficile da inquadrare con un unico tag (termine che oggi va tanto di moda), le sue selezioni nascono d’impulso tra un disco techno e un perla rare groove, tutto mischiato con personalità e con vinili.

Direttore artistico dal 2008 al 2011 del Look At Festival di Lucca, è dal 2009 membro e fondatore del collettivo L Ø V E T E M P O.

Negli ultimi dieci si è dedicato anche alla produzione, l’ultima uscita sull’etichetta tedesca Audaz records di Alkalino e il bagaglio della sua esperienza lo ha visto intraprendere il lavoro di sound designer per video e spot di moda e arte.

“At last but not least” per usare un altro termine/inglesismo, Mark è parte attiva e sognante della crew embassy-artists.com nonché uno dei creatori di #unfollowers: particolari show case dell’agenzia dedicati alla promozione di artisti emergenti.

#unfollowers è diventato un radio show dallo scorso marzo, in onda ogni settimana sulla neonata Webradio radioraheem.it.

 Sito web 

SoundCloud

MixCloud 

Facebook

Qui l’evento Facebook.