Cinque cose con Enrico Gabrielli

Un libro, un disco, un film, un cocktail e un oggetto personale, che arriva da camere da letto, guardaroba o studi di registrazione: ecco le “5 cose” intorno alle quali si svolgerà, per tre giovedì sera consecutivi, una chiacchierata intima e approfondita tra nomi di spicco della scena musicale indipendente e il giornalista Francesco Locane. Accolti sul palco di Kilowatt Summer, gli ospiti di “Cinque cose con…” si racconteranno in modo inedito con l’aiuto di clip audio e video, immagini, per una serata unica.

Enrico Gabrielli si racconta, intervistato da Francesco Locane, attraverso 5 cose: un libro, un disco, un film, un cocktail e un oggetto personale.

Enrico Gabrielli, noto anche con lo pseudonimo di Der Maurer (Montevarchi, 24 ottobre 1976), è un polistrumentista (suona clarinetti, flauti, sassofoni, tastiere e percussioni), compositore e arrangiatore italiano, noto principalmente per essere membro dei Mariposa, dei Calibro 35, degli Afterhours (dal 2006 al 2009) e dei The Winstons.

Dal ‘98 ha collezionato collaborazioni e featuring con artisti di qualsiasi calibro, dai Muse a Vinicio Capossela. Nel 2016 ha preso parte alle registrazioni dell’ultimo album di PJ Harvey con la quale è attualmente in tour. A maggio è uscito il suo primo libro, “Le Piscine Terminali”, diciassette racconti di fantascienza nera e dell’imprevisto, pubblicato da Ekt.

Cinque cose con è la rassegna a cura di Francesco Locane, giornalista. In collaborazione con Modernista e Sfera Cubica.

Ingresso gratuito.

Qui l’evento Facebook.